Khedira: "Voglio scrivere la storia della Juventus". Ma il club spinge per un'altra soluzione

Alessio Eremita
·3 minuto per la lettura

La Juventus si appresta a vivere il ritorno degli ottavi di finale della Champions League 2019/20 contro il Lione, con l'obiettivo di ribaltare il risultato della gara di andata e ottenere il pass per la fase finale della competizione.


Tuttavia, l'occhio del club è costantemente rivolto alla programmazione della prossima stagione, che avrà inizio tra poco più di un mese. Oltre ai colpi in entrata, restano da definire alcune questioni legate a cessioni obbligate. Una di queste riguarda Sami Khedira, che però non ha intenzione di lasciare Torino nonostante una stagione complicata per via di infortuni e scarse opportunità in campo.


Se da una parte la Vecchia Signora sta pensando alla risoluzione del contratto, dall'altra il centrocampista tedesco punta i piedi e lancia un forte segnale all'ambiente bianconero. Il messaggio pubblicato su Instagram, però, non è stato gradito da molti tifosi che hanno avviato una protesta contro la permanenza dello stesso Khedira.


Ecco il post completo: “Stagione molto dura per me! Mentre sono ovviamente entusiasta del successo della nostra squadra e del nono scudetto consecutivo, il tempo da dicembre è stato estremamente frustrante per me personalmente. Due infortuni importanti mi hanno limitato a solo 18 partite in questa stagione. Mi aspetto semplicemente molto di più da me stesso! Tuttavia, ogni volta che cadi devi alzarti di nuovo! Questo è stato il mio atteggiamento durante la mia carriera professionistica di 14 anni finora, durante la quale sono stato in grado di vincere 20 titoli in tre dei migliori campionati d'Europa. Credetemi, lavoro molto duramente su me stesso ogni giorno, per tornare il più rapidamente possibile e sono convinto di poter tornare ai miei vecchi livelli. Tutti i bianconeri sanno anche che sono qui solo perché amo davvero e rispetto questo grande club, i tifosi, la piazza e la storia senza pari della Juve! Da quando sono venuto qui 5 anni fa abbiamo già fatto un percorso incredibile e in questa stagione c'è ancora un trofeo da vincere. Continuerò a dare tutto ciò che devo per tornare finalmente in forma perché non solo amo il nostro club, il calcio e i colori bianconeri, ma credo anche che possiamo continuare a scrivere insieme la storia della Juve!”.


Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!