I killer di Khashoggi si addestrarono negli Usa

·1 minuto per la lettura

AGI - I funzionari sauditi che hanno ucciso il giornalista Jamal Khashoggi nel 2018 avevano fatto, l'anno prima, un addestramento paramilitare negli Stati Uniti con un'azienda riconosciuta dal Dipartimento di Stato americano. Lo riporta il New York Times.

L'addestramento venne svolto sotto la direzione di una società dell'Arkansas specializzata in security, la Tier 1 Group, che fa parte della Cerberus Capital Management. Non ci sono prove che i funzionari del dipartimento fossero a conoscenza dei piani sauditi di avviare una serie di rapimenti, arresti e torture di oppositori del principe Mohammed bin Salman. Tra le vittime il giornalista Khashoggi, considerato uno dei maggiori avversari del membro della famiglia reale che guida l'Arabia Saudita.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli