##Kim entra nell'era post-Trump: nucleare nostra difesa per sempre -3-

Mos
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 lug. (askanews) - "Grazie alla nostra affidabile ed efficace deterrenza bellica di autodifesa, non ci sarà più guerra su questa terra e la nostra sicurezza nazionale e il nostro futuro saranno con fermezza garantiti permanentemente", ha detto Kim, secondo quanto ha riferito l'agenzia di stampa ufficiale KCNA. In quel "permanentemente" c'è tutto il senso del fallimento del processo negoziale. "Tenendo sempre a mente che noi dovremo mantenere un forte potere di deterrenza nel salvaguardare il destino del nostro paese e del nostro popolo, non rinunceremo mai ad affinare la più potente capacità di difesa nazionale, che non può essere eguagliata da null'altro", ha continuato il leader. "Siamo diventati un paese - ha detto ancora Kim - che può con forza e con affidabilità proteggersi contro ogni tipo di pressione ad alta intensità e ogni minaccia o ricatto militare. (...) La guerra è un conflitto con qualcuno che si può sconfiggere. Ora però nessuno può più sottovalutarci. Se lo facesse, la pagherebbe cara". (Segue)