Kim Jong Un torna a minacciare il mondo

Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha avvertito di essere pronto a usare le sue armi nucleari in potenziali conflitti militari con gli Stati Uniti e la Corea del Sud. Il messaggio è stato trasmesso dai media di stato. Kim ha scatenato una retorica infuocata contro i rivali che secondo lui stanno spingendo la penisola coreana sull'orlo della guerra.

Il discorso di Kim ai veterani nel 69° anniversario della fine della guerra di Corea del 1950-53 aveva apparentemente lo scopo di rafforzare l'unità interna nel paese impoverito in mezzo a difficoltà economiche legate alla pandemia. Il ditattore ha minacciato i suoi rivali, ma appare improbabile che usi davvero questi ordigni, affermano alcuni osservatori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli