Kim minaccia: "Presto il mondo vedrà nuova arma"

webinfo@adnkronos.com

Il mondo vedrà presto "una nuova arma strategica". E' la minaccia con cui il leader nordcoreano Kim Jong-un apre il 2020, come riferisce l'agenzia Kcna. Pyongyang, dice il leader, continuerà a sviluppare tali armamenti se gli Stati Uniti non modificheranno la propria linea nei confronti del paese asiatico. Nella giornata di chiusura del summit dei vertici del partito, Kim non ha chiuso la porta a nuovi negoziati con Washington.