Kim Rossi Stuart, il figlio di due anni finisce nel Tevere: il drammatico racconto

·2 minuto per la lettura
Kim Rossi Stuart, il figlio di due anni finisce nel Tevere: il drammatico racconto (Photo by Elisabetta Villa/Getty Images for RFF)
Kim Rossi Stuart, il figlio di due anni finisce nel Tevere: il drammatico racconto (Photo by Elisabetta Villa/Getty Images for RFF)

Kim Rossi Stuart ha vissuto alcuni attimi di grande terrore. Il figlio di due anni è infatti caduto nel fiume Tevere, a Roma. Lo ha raccontato lo stesso attore sulle pagine di Diva e Donna.

Kim Rossi Stuart e la moglie Ilaria Spada stavano passeggiando con i figli Ettore e Ian sulla pista ciclabile che si trova lungo il Tevere, quando all’improvviso il bimbo più piccolo e il padre sono scivolati nel fiume.

Tra i due è stato subito il povero Ian a vedersela "brutta": il bambino è caduto quasi per intero in acqua e sarebbe potuta finire molto male se non fosse stato per la prontezza di riflessi di Kim.

VIDEO - Kim Rossi Stuart e la compagna, l'amore nato grazie a Caterina Balivo

Non è chiaro cosa sia successo pochi istanti prima della caduta e cosa abbia fatto perdere l'equilibrio a padre e figlio. Forse il terreno viscido oppure ghiacciato a causa delle temperature gelide di questi giorni.

Fatto sta che il piccolo si è ritrovato in acqua, nel panico generale della famiglia. Solo grazie a papà Kim Rossi Stuart, Ian è riuscito a salvarsi. L'attore, come un eroe dei film di cui spesso è protagonista, ha infatti avuto un riflesso fulmineo che gli ha permesso di tenere stretto a sé il figlio ed evitare il peggio.

L’attore si è bagnato solamente le gambe, mentre il bimbo, fradicio e infreddolito, ha cominciato a urlare e a piangere terrorizzato. Il padre lo ha raggiunto e lo ha stretto tra le sue braccia, riuscendo così a calmarlo. L'incubo per Ian è definitivamente finito quando la mamma li ha raggiunti e lo ha abbracciato.

Davvero una brutta avventura per la famiglia di Kim Rossi Stuart, per fortuna dal finale positivo. Il 52enne romano e la collega Ilaria Spada si sono conosciuti nel 2010 a casa di Caterina Balivo, come rivelato dalla coppia: "nello sgabuzzino dove si mettono i cappotti. E dopo appena un mese e mezzo, eravamo in attesa di Ettore".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli