Kirill invita i fedeli ad arruolarsi: "Non avere paura, se muori sarai con Dio"

Patriarch Kirill of Moscow and All Russia conducts the Orthodox Christmas service at the Cathedral of Christ the Saviour in Moscow, Russia, January 6, 2022. REUTERS/Maxim Shemetov
Kirill invita i fedeli ad arruolarsi: "Non avere paura, se muori sarai con Dio"

Putin sarebbe pronto a una mobilitazione parziale e il mondo trema davanti alla sua minaccia. Intanto molti fuggono da Mosca per timore di essere chiamati alle armi. Il patriarca Kirill, al contrario, esorta i cittadini russi ad arruolarsi.

VIDEO - Russia: giovani che partono per il fronte, giovani che fuggono all'estero

Come reso noto in un tweet dal media indipendente bielorusso Nexta, il patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill esorta i concittadini ad aderire alla mobilitazione lanciata dal presidente Vladimir Putin. "Vai coraggiosamente a compiere il tuo dovere militare. E ricorda che se muori per il tuo Paese, sarai con Dio nel suo regno, gloria e vita eterna", ha dichiarato.

LEGGI ANCHE: Guerra Ucraina,"Kiev preme su territori essenziali per Russia"

Il patriarca russo, inoltre, invita a "non avere paura della morte". Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha intanto confermato "una reazione isterica" da parte del popolo russo in seguito alla dichiarazione di Putin.

LEGGI ANCHE: Ucraina, ci vorranno mesi per la mobilitazione dei riservisti russi: ecco perché

Stando quanto dichiarato da Peskov, "si poteva in qualche modo capire la reazione isterica ed estremamente emotiva delle prime ore dopo l'annuncio, o anche nella prima giornata, perché vi era una certa mancanza di informazione, ma già dalla giornata di ieri sono state attivate tutte le linee di informazione".