Kishida: mai così necessaria cooperazione Giappone-Sudcorea

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 3 nov. (askanews) - Il primo ministro giapponese Fumio Kishida ha detto oggi, mentre la Corea del Nord proseguiva la sua intensa attività balistica, che la cooperazione tra Tokyo e la Corea del Sud non è mai stata così importante.

"Non c'è un momento più importante di oggi per la cooperazione Corea-Giappone, Corea-Usa-Giappone, mentre l'ordine internazionale basato sulle regole è sotto minaccia", ha detto Kishida in un messaggio letto all'associazione di amicizia Tokyo-Seoul dall'ambasciatore nipponico in Corea del Sud Koichi Aoboshi.

Kishida ha ricordato come la comunità internazionale sta affrontando sfide multiple: le minacce nucleare e missilistica della Corea del Nord, l'invasione russa dell'Ucraina, la pandemia, le crisi alimentare ed energetica e l'impennata dell'inflazione.

Kishida ha definito la Corea del Sud "un importante vicino con cui cooperare nella risposta alle varie sfide alla comunità internazionale". E, per questo, è necessario che i rapporti tra Tokyo e Seoul tornino a essere "sani".

Kishida e il presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol stanno cercando di riattivare un buon vicinato, dopo le rivendicazioni storiche relative al periodo coloniale in cui il Giappone dominò la Penisola coreana (1910-1945) durate per anni.