Kiss fermati dal covid, Gene Simmons positivo

·1 minuto per la lettura

Gene Simmons positivo al coronavirus e Kiss fermati dal covid. Dopo il cantante Paul Stanley, anche il bassista (72 anni) è risultato positivo: la band, quindi, ha dovuto annullare le prossime 4 date del tour e - salvo problemi - si rimetterà in moto dopo 10 giorni di isolamento. Simmons a quanto pare ha sviluppato sintomi lievi. Tutti i componenti della band sono vaccinati. Stanley, il primo ad ammalarsi, ha recuperato dal virus. "I miei sintomi covid sono stati lievi rispetto a quelli accusati da tanti altri ma fatemelo dire... Mi ha preso a calci", ha twittato Stanley, 69 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli