Kluivert tra la stima di Mou e l'ingaggio elevato: chi deve spuntarla?

·2 minuto per la lettura

C'è tanta attesa in casa Roma per l'inizio dell'era Jose Mourinho che prenderà il via con il raduno del 6 luglio, come ha anticipato lo stesso Special One su Instagram. E allo stato delle cose, con un mercato ancora tutto da scrivere sia in entrata che in uscita, sembra certo il ritorno a Trigoria di uno dei tanti calciatori in giro per l'Europa in prestito.

Kluivert nella sua ultima apparizione con la Roma, 1ª giornata 2020-21 | Pier Marco Tacca/Getty Images
Kluivert nella sua ultima apparizione con la Roma, 1ª giornata 2020-21 | Pier Marco Tacca/Getty Images

Si tratta di Justin Kluivert, figlio d'arte e attaccante che non ha impressionato neanche nell'esperienza in prestito ad un Lipsia che, dopo un primo gioco al ribasso per riscattarlo, sembra aver scelto di non confermare l'attaccante olandese. Poco male, almeno per Jose Mourinho.

Il colloquio tra Mourinho e Kluivert del 2017 | ODD ANDERSEN/Getty Images
Il colloquio tra Mourinho e Kluivert del 2017 | ODD ANDERSEN/Getty Images

Sì, perchè il tecnico si innamorò calcisticamente di Kluivert jr nel 2017, quando sedeva sulla panchina del Manchester United con cui affrontò l'Ajax in finale di Europa League. E dopo averla alzata al cielo, il portoghese, si fermò a parlare con il calciatore per qualche minuto, promettendogli che un giorno l'avrebbe allenato e dicendogli che sotto la sua guida sarebbe diventato uno dei calciatori più forti del mondo. Esagerato forse, ma tant'è.

Un'esultanza di Kluivert | Gabriele Maltinti/Getty Images
Un'esultanza di Kluivert | Gabriele Maltinti/Getty Images

C'è però un problema, come sempre economico. L'ingaggio percepito da Kluivert, giudicato troppo alto per un calciatore considerato nuovamente una scommessa, a maggior ragione perchè bisogna contenere i costi abbassando il monte ingaggi e soprattutto cedendo gli esuberi. Ma la "ragione", se così si può dire, da che parte sta? Di getto verrebbe da dire dalla parte di Tiago Pinto, ma se la Roma ha scelto di affidarsi a Mourinho... Kluivert deve restare a Trigoria. A meno di clamorosi colpi di scena.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli