Kobe Bryant anche uno stupratore: dopo tweet, Wp sospende reporter -2-

Fco

Roma, 28 gen. (askanews) - Il tweet della giornalista politica Felicia Sonmez ha scatenato un putiferio sui social network, con molti che lo hanno considerato del tutto fuori luogo a poche ore dalla scomparsa di una leggenda dello sport e di una delle sue figlie di appena 13 anni. L'incidente è avvenuto alla periferia di Los Angeles.

Dopo i suoi post, Sonmez ha raccontato di aver ricevuto minacce di morte e di stupro e che il suo indirizzo di casa è stato pubblicato online, fatto che l'ha costretta a pernottare in un albergo. (Segue)