Kosovo, anziana picchiata in casa di riposo: un video incastra l'infermiera

Kosovo
Kosovo

Nei giorni scorsi ha circolato sui social network un video che mostrava un’infermiera di una casa di riposo kosovara mentre maltrattava un’anziana ospite della struttura. Il video è finito nelle mani dell’atrice Kaltrina Zeneli, che l’ha pubblicato denunciando pubblicamente la violenza.

Kosovo, anziana picchiata in casa di riposo: un video incastra l’infermiera

Nel video circolato online viene mostrata un’infermiera della casa di riposo di Pejë, in Kosovo, mentre immobilizza un’anziana ospite della struttura: Sto per fare pranzo, perché mi disturbi? La donna poi si alza e inizia a colpire l’anziana con delle ginocchiate e degli schiaffi prima di cacciarla via malamente. La scena è stata ripresa dal cellulare di un altra persona presente nella struttura, che poi ha pubblicato il video in una chat.

L’intervento di Kaltrina Zeneli

Il video ha circolato fra le chat fino a quando non è finito nelle mani dell’attrice Kaltrina Zeneli che lo ha preso e pubblicato sui social network per denunciare l’accaduto. Sono stata contattata sui social da un anonimo. Mi ha chiesto dove avrebbe potuto inviare delle immagini relative a un caso di violenza, gli ho risposto che poteva mandarle alla polizia, ma poi ho guardato il video e ho deciso di pubblicarlo sui social affinché venisse diffuso anche dai media. Mi auguro che questa denuncia contribuisca a far luce su tanti episodi del genere che rimangono ignoti.” L’infermiera responsabile degli abusi è stata riconosciuta, insieme ad altre du complici, e ora dvrebbero essere sospese e allontantate dalla casa di riposo.