Kurz si dimette, indica Schallenberg come successore

Austria's Chancellor Sebastian Kurz, who is under investigation on suspicion of corruption offences gives a statement at the federal chancellery in Vienna, Austria October 9, 2021. REUTERS/Lisi Niesner (Photo: LISI NIESNER via REUTERS)
Austria's Chancellor Sebastian Kurz, who is under investigation on suspicion of corruption offences gives a statement at the federal chancellery in Vienna, Austria October 9, 2021. REUTERS/Lisi Niesner (Photo: LISI NIESNER via REUTERS)

Sebastian Kurz si è dimesso da cancelliere della Repubblica federale d’Austria, in seguito alle accuse di corruzione. Kurz resterà nel consiglio nazionale come capogruppo della OeVP, il Partito popolare d’Austria. Kurz ha proposto come suo successore l’attuale ministro degli Esteri Alexander Schallenberg (OeVP) che dovrebbe, quindi, assumere temporaneamente la cancelleria.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli