L’addio commosso di Lady Gaga all’Italia alla fine delle riprese di House of Gucci

·2 minuto per la lettura
Photo credit: MEGA - Getty Images
Photo credit: MEGA - Getty Images

Il sangue italiano di Lady Gaga non mente e, come se sentisse il richiamo primordiale della sua terra scorrerle nelle vene, l'attrice e cantante americana non ha potuto fare a meno di lasciarsi andare a un pianto commosso, affidando a parole profonde il suo addio all'Italia, arrivato con la fine delle riprese di House of Gucci.

Nata a New York nel 1986 da mamma franco canadese e padre americano di origini siciliane, suo nonno era della provincia di Messina e arrivò in America agli inizi del '900, Lady Gaga si sente italiana nell'anima, non solo per il nome Stefani Joanne Angelina Germanotta, ma anche perché quella dello Stivale è la cultura a cui si sente più vicina. Lo dimostra la sua scelta di girare il film di Ridley Scott, House of Gucci, in cui veste i panni della moglie e mandante dell'omicidio di Maurizio Gucci, Patrizia Reggiani. Un film che è anche omaggio all'Italia che fu, tra splendore, ricchezza, moda e intrighi. Della sua interpretazione, Lady Gaga ha dato qualche assaggio, via social con la foto sul set innevato che la ritrae al fianco di Adam Driver (Maurizio Gucci nel film), grazie agli scatti rubati in abito da sposa per le vie di Milano, fino alle voci sulle sue strambe richieste da diva.

Photo credit: MEGA - Getty Images
Photo credit: MEGA - Getty Images

Dopo aver passato anche il suo 35esimo compleanno in Italia, il distacco non dev'essere stato facile e infatti al momento di lasciare l'hotel di Roma in cui era alloggiata, il Baglioni Hotel Regina, Lady Gaga è stata paparazzata mentre si lascia andare al pianto, con in viso un'espressione dimessa e già nostalgica di un periodo particolarmente felice nel Bel Paese. Nelle immagini diffuse dai media vediamo Lady Gaga in giacca oversize, T-shirt e guanti rosa shocking porgere un mazzo di fiori ai fan e salutare con un bacio volante la terra che l'ha accolta come una seconda casa.

A Twitter affida poi la sua dichiarazione d'amore: "Desidero ringraziare tutta l’Italia per avermi incoraggiata durante le riprese di questo film: vi abbraccio e vi bacio, vi dico che credo in voi, prego per il mio luogo di origine, un paese costruito sulla promessa di duro lavoro e sulla famiglia. Spero di avervi reso orgogliosi. Sono orgogliosa di essere italiana. Ti amo". Il film House of Gucci è atteso nelle sale per novembre e noi speriamo che Lady Gaga abbia prestissimo l'occasione di tornare a fare visita al suo paese del cuore.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli