L’albero di Natale in Piazza del Duomo sarà in metallo

albero natale duomo

Per la prima volta l’albero di Natale in piazza del Duomo a Milano non sarà un abete ma una costruzione in metallo. A occuparsene il colosso di supermercati Esselunga che per realizzarlo ha speso una cifra da capogiro.

L’albero di Natale in Duomo

Esatto, quest’anno niente rami, aghi o motoseghe, l’albero non sarà un abete. C’è già chi si dispera e critica la scelta sostenendo che si perde un pezzo della tradizione natalizia e chi invece ne è entusiasta soprattutto sotto il punto di vista ecologico. L’albero di Natale 2019 sarà una grande struttura illuminata da migliaia di luci che permetteranno show impressionanti che attireranno l’attenzione di chiunque ci passerà accanto.

Esselunga ha speso circa un milione di euro per la sponsorizzazione dell’albero di Natale in piazza del Duomo. Negli anni passati l’albero del Duomo era stato allestito da grandi marchi come Sky, Pandora e Unipol. Oggi i lavori procedono a passo svelto, tutto dovrà essere pronto come da tradizione per il 6 dicembre, vigilia della festa dedicata al Santo patrono di Milano, Sant’Ambrogio. Sui cartelloni intorno ai lavori: “Milano super Christmas 2019. Esselunga ha scelto di regalare un segno che ravviverà il Natale dei milanesi”. È la prima volta in assoluto in piazza del Duomo per una installazione del genere. Si era già vista una cosa simile ma in versione veramente ridotta in piazza Gae Aulenti.

La città nel periodo natalizio si colorerà riempiendosi di mercatini natalizi, iniziative e eventi dedicati alla festa più attesa dell’anno.