L'ecatombe dei Btp Italia, i risparmiatori italiani non si fidano di Matteo Salvini e Luigi Di Maio

Giuseppe Colombo

"Sono convinto che gli italiani siano pronti a darci una mano". Era il 9 ottobre e Matteo Salvini manifestava cos穫 tutto il suo ottimismo nonostante uno spread a 299 punti. Poco pi羅 di un mese dopo, il differenziale tra i Btp italiani e i Bund tedeschi ha sfondato quota 335. E gli italiani? Hanno lasciato cadere nel vuoto l'appello del vicepremier leghista. Basta guardare l'esito funesto dei primi due giorni dell'asta dei Btp Italia - quelli destinati ai piccoli risparmiatori - per capire quanto profonda sia la crepa che si 癡 aperta con il governo gialloverde. � una crepa di fiducia.

Parlano i numeri e sono numeri eloquenti, negativi perch矇 l'asta dei Btp Italia sta registrando un andamento drammatico. In due giorni sono stati raccolti appena 722 milioni: 241 oggi, 481 milioni ieri. Solo per dare un riferimento dell'entit� del crollo basta pensare che il Tesoro si aspetta di incassare tra i 7 e i 9 miliardi alla fine dell'operazione: mancano due giorni e i primi due si sono conclusi con un flop.

Chi ha paura del rischio Italia, ora, sono i cassettisti. Sono i piccoli risparmiatori che comprano titoli di Stato a lunga scadenza e senza obiettivi speculativi. � il nocciolo duro della fiducia nei confronti della solidit� economica del Paese. � o meglio era perch矇 questa fiducia si sta frantumando sotto i colpi dello spread e di uno scontro cieco sulla manovra tra Roma e Bruxelles, alla vigilia di un sempre pi羅 probabile avvio della procedura d'infrazione.

� un doppio cambio di passo quello che hanno registrato i mercati oggi nei confronti dell'Italia. Perch矇 lo spread - che da tre settimane si era attestato sulla pur sempre critica soglia dei 300 punti - ha registrato un nuovo sobbalzo, toccando quota 336 punti per ripiegare leggermente, alla fine, a 327 punti. I tassi dei titoli decennali sono arrivati a toccare il 3,86 per cento: sono soldi pubblici in pi羅 che vanno in fumo, quelli che il ministero dell'Economia deve sborsare per finanziare il...

Continua a leggere su HuffPost