L’arrivo in Questura del latitante Domenico Crea

Nelle immagini diffuse dalla polizia di Stato l'arrivo in Questura a Reggio Calabria di Domenico Crea, 37 anni, nato a Cinquefrondi (Reggio Calabria).  

Latitante dal 2015 deve scontare 21 anni di carcere per reati di ‘Ndrangheta. Al momento dell'arresto si trovava in una villa tra Tropea e Capo Vaticano. Crea era in compagnia della moglie e delle due figlie minori.