L’artista brasiliano Alê Jordão torna al Salone del Mobile

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 mag. (askanews) - L'artista brasiliano Alê Jordão arriva al Salone del Mobile 2022, dal 7 al 12 giugno, in tripla dose. L'artista plastico "arrederà" uno degli spazi comuni più importanti di Milano con i suoi mobili mobili-scultura — panche e sedie — realizzati in reti metalliche riciclate, normalmente utilizzate per incanalare il traffico della città. Eclettico e irriverente, il brasiliano presenta la sua poltrona Bullet Proof alla Galleria Paola Colombari e la sua iconica Fusca Chair, creata a partire dagli scarti di una vecchia Maggiolino, che sarà esposta alla mostra per manente del Salone Satellite Cadeira dove, proprio nel 20001, è stata premiata. Brera Design District - 2022 Installazione ConectART - GuardRail Corso Garibaldi e Via della Moscova - aper ta 24 ore L'inter vento artistico "ConectART - Guard Rail" propone la trasformazione di una piazza di Milano - tra Corso Garibaldi e Via della Moscova - attraverso l'installazione di arredi urbani realizzati dall'artista di São Paulo Alê Jordão. Si tratta di mobili-scultura realizzati riciclando le reti metalliche nor malmente utilizzate per incanalare il traffico e qui declinati in panche e sedute, ispirazione per nuovi pezzi di arredo urbano. "Sono creazioni perfette per spazi esterni come giardini, piazze e parchi, ma ciò non esclude la possibilità di usarle anche in ambienti chiusi. Più che un mobile è un oggetto di design, una scultura". Inoltre, l'installazione prevede un totem per la ricarica dei cellulari che fa riferimento all'ambiente esterno e alla natura in virtù della sua for ma a casette per uccelli: un invito al pubblico per prendersi una pausa in piazza e occupare così quello spazio, immergendosi nell'arte. FuoriSalone - Galleria Paola Colombari Mostra "Design is a Thread_Tom Vack photography" Via Maroncelli, 13 Dal 7 al 12 giugno Bullet, la poltrona a prova di proiettile, dell'artista brasiliano Alê J ordão , torna al Salone del Mobile 2022 presso la Galleria Paola Colombari, per la Mostra "Design is a Thread_Tom Vack photography" dopo aver riscosso grande successo a Parigi e São Paulo. Ancora una volta l'artista vuole risvegliare nel pubblico la consapevolezza sugli argomenti più dibattuti del mondo contemporaneo . "La violenza è un problema che noi viviamo quotidianamente. Il Brasile, per esempio , è il primo mercato nel settore delle auto blindate, ha superato Messico e Stati Uniti. Viviamo chiusi in casa e blindati in movimento", spiega il brasiliano che con la sua creatività ha trasfor mato il vetro blindato — dove sono ben visibili colpi di pistola — in un pezzo di design. La poltrona Bullet Proof, che pesa 40 chili, è costruita in acciaio inossidabile con schienale e sedile in vetro anti-proiettile. Bio Alê Jordão ha studiato arti alla FAAP e alla Domus di Milano, perfezionando la sua esperienza di fusione tra design, architettura e arte. Nato a San Paolo, città in cui tuttora vive, Alê Jordão ha iniziato la sua attività professionale nel 2001 e da allora ha prodotto una serie di opere potenti e complesse, sia dal punto di vista materiale, sia da quello concettuale. Il suo lavoro ha avuto molto successo nel mettere in relazione vari campi come le arti visive, il design e la moda, nonché l'uso della tecnologia e del neon nel suo linguaggio grafico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli