L’aspro sfogo di J-Ax contro i negazionisti e i no vax: “Terroristi che si stanno radicalizzando on line”

Minacce, appostamenti sotto casa, foto di proiettili e violazioni della privacy: così stanno agendo i no vax, i complottisti e i negazionisti nei confronti di personaggi che per primi si sono spesi a favore della campagna vaccinale. Non fanno sconti a nessuno e prendono di mira i ministri quanto i virologi, i giornalisti come i cantanti. Lo sfogo del rapper Jax è duro e diretto. Ecco cosa dice.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli