L’Aula bunker di Palermo viene intitolata a Falcone e Borsellino

featured 1670095
featured 1670095

Palermo, 12 nov. (askanews) – L’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo da oggi è intitolata ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Una targa che ricorda i due magistrati uccisi nel ’92 è stata scoperta all’ingresso dell’edificio che alla fine degli anni ’80 ospitò il primo grande Maxiprocesso a Cosa nostra, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Oltre a Mattarella erano presenti il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, il ministro della Giustizia Carlo Nordio, il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

La cerimonia rientra nell’ambito della Giornata conclusiva dell’anno di commemorazione per il trentennale delle stragi di Capaci e Via D’Amelio ed è organizzata dall’Associazione Nazionale Magistrati, dalla Fondazione Progetto Legalità e dalla Fondazione Vittorio Occorsio.