L’autopsia conferma, l’attore Bill Paxton è morto di ictus

È stato un ictus intervenuto a seguito di un intervento chirurgico al cuore a stroncare l’attore americano Bill Paxton, morto a 61 anni alla vigilia della serata degli Oscar, lo scorso 25 febbraio. Da “Terminator” ad “Aliens”, da “Titanin” a “La Donna Esplosiva”, Paxton ha recitato in una cinquantina di film per il grande schermo e partecipato a numerose produzioni televisive.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità