L’ecografo palmare per diagnosi in qualunque luogo

Ecografo palmare: diagnosi in qualunque luogo
Ecografo palmare: diagnosi in qualunque luogo

L’ecografo è un macchinario che sfrutta gli ultrasuoni per studiare i tessuti molli interni al corpo e osservarne le specifiche caratteristiche attraverso appositi monitor.

Questi dispositivi sono dotati di una sonda che, una volta messa a contatto con la pelle del paziente, emette impulsi ad ultrasuoni all’interno del corpo che vengono poi restituiti dalle parti esaminate sotto forma di echi. Riflettendosi sui diversi tessuti o sui liquidi dell’organismo analizzati, riescono a propagarsi e a misurarne la struttura, delineando immagini piuttosto dettagliate di ciò che accade all’interno del corpo.

Si tratta, dunque, di una metodologia di diagnosi per rilevare lo stato di salute degli organi interni, attraverso un esame indolore e senza effetti collaterali.

Queste macchine possono essere di tue tipologie differenti: fisse, installate all’interno di strutture specializzate nell’esecuzione di questi esami, come studi medici privati, ospedali e cliniche oppure portatili, per andare incontro alle esigenze di pazienti impossibilitati a raggiungere autonomamente queste strutture. La comodità di un ecografo portatile, rispetto a uno fisso, è evidente, poiché consente al personale medico di eseguire le diagnosi in qualunque luogo, senza rinunciare all’efficienza.

L’utilizzo e i vantaggi dell’ecografo palmare

Rispetto a un ecografo fisso, che si avvale di una postazione piuttosto ingombrante, l’ecografo portatile è molto più leggero ed è dotato di collegamenti a Tablet, Smartphone e app costantemente connessi a Internet. Tutto ciò consente di trasmettere i risultati in tempo reale agli specialisti interessati, così da completare l’esame consultando anche il parere di diversi esperti.

Date le sue caratteristiche, questo sistema a ultrasuoni risulta indicato per l’esecuzione di diversi esami a cui si sottopongono pazienti sia adulti che bambini. L’ecografo palmare viene utilizzato per le scansioni degli organi toracici, addominali e pelvici, per visualizzare le condizioni dei muscoli, dei tendini e del feto nelle donne in gravidanza.

Esami di questo tipo, vengono quindi prescritti in diversi ambiti della medicina, dalla cardiologia alla pneumologia, dalla terapia intensiva alla gastroenterologia, dalla ginecologia all’urologia; in alcuni casi possono essere richiesti anche per effettuare specifiche biopsie.

L’ecografo portatile per ridurre le distanze medico-paziente

L’utilizzo dell’ecografo portatile consente al personale sanitario di effettuare anche esami a domicilio ai pazienti impossibilitati a muoversi o a quelli che vivono in zone remote in cui è difficile raggiungere un centro medico. Basti solo pensare alle donne in gravidanza che vivono nelle aree del mondo a basso reddito e alle complicazioni a cui vanno incontro senza la possibilità di accedere ai controlli ecografici periodici.

Questo device è in grado di colmare questo gap, avvicinando da una parte medico e paziente e, dall’altra, i medici che hanno la necessità di confrontarsi per consulti specialistici.

Philips, leader nel settore dell’Health Technology, è tra le aziende impegnate nello sviluppo della tecnologia digitale mobile. Nel suo continuo percorso di ricerca propone dispositivi portatili all’avanguardia, tra cui l’ecografo portatile, che i professionisti sanitari possono utilizzare per effettuare diagnosi in mobilità, in un’ottica sempre più smart.

Gli ecografi portatili, infatti, si connettono ai più comuni dispositivi elettronici per agevolare la condivisione di dati con l’equipe medica semplicemente attraverso una videochiamata.

Attraverso sistemi di tele-ecografia e streaming ecografico, questi device incarnano quel concetto di prossimità medica che consente l’accesso agli esami diagnostici anche all’esterno di un tradizionale centro medico o presidio ospedaliero.

Favorisce, inoltre, l’operato del personale sanitario, consentendo un accesso contestuale e in tempo reale alle informazioni rilevate, agevolando la collaborazione e la flessibilità dello staff medico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli