L. elettorale, Bernini (Fi): ora proposta unitaria centrodestra

Pol/Bar

Roma, 16 gen. (askanews) - "Dopo la bocciatura del referendum sul maggioritario all'inglese, il centrodestra deve proporre al più presto una proposta unitaria in grado di tutelare il principio della rappresentanza, ma anche di garantire la governabilità che è il presupposto basilare per garantire il funzionamento della democrazia". Lo ha dichiarato in una nota Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

"Il ritorno al passato che la maggioranza vorrebbe imporre - ha aggiunto - non può essere la soluzione, che va invece ricercata in un sistema misto maggioritario-proporzionale che incoraggi la formazione di coalizioni politicamente omogenee, senza obbligare il popolo a firmare una delega in bianco ai partiti. In democrazia deve vincere chi prende un voto in più, questa è la regola aurea che va ripristinata dopo lo spettacolo dei governi-ribaltone di questa legislatura".

"Forza Italia è aperta al dialogo, nell'auspicio di arrivare a una legge condivisa che vada oltre le convenienze della maggioranza di turno", ha concluso Bernini.