L.elettorale, Calderoli: ok da 5 regioni a referendum

Red/Lsa

Roma, 27 set. (askanews) - "Cinque Regioni hanno chiesto attraverso il voto dei loro rispettivi consigli regionali di far tenere un referendum abrogativo della quota proporzionale della legge elettorale vigente a livello nazionale". Lo riferisce in una nota il vice presidente del Senato, il leghista Roberto Calderoli.

"Dopo Veneto, Sardegna, Lombarda e Friuli Venezia Giulia è arrivato anche il via libera del Piemonte. Lunedì mattina - aggiunge Calderoli - andremo a depositare il quesito referendario in Corte di Cassazione a Roma e in primavera i cittadini potranno esprimersi sulla legge elettorale".