L.elettorale: Di Maio, 'proporzionale con sbarramento è l'ideale'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 dic. (Adnkronos) – "In un Paese come il nostro, dove ci sono quattro forze tra il 20 e il 15 per cento e differenze territoriali, una legge proporzionale credo sia ideale, con uno sbarramento che eviti il proliferare di micro-forze". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in un'intervista al 'Corriere.it'.

Per il responsabile della Farnesina, "significa comunque cercare la concertazione in Parlamento dopo le elezioni, cosa che è successa anche con il Rosatellum che è maggioritario. Il Paese finché avrà una democrazia parlamentare con la fiducia al governo avrà bisogno di una legge proporzionale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli