L.elettorale, Fornaro: avviare iter riforma, tutto si tiene

Pol/Vep

Roma, 21 set. (askanews) - "Noi gli impegni li rispettiamo e siamo certi che anche gli altri partiti della maggioranza lo faranno. I tempi di approvazione possono essere diversi, ma non è possibile ignorare che tutto si tiene e quindi, come è scritto nel programma, la riduzione dei parlamentari deve essere accompagnata con l'avvio dell'iter di una legge di riforma con nuove garanzie costituzionali e di rappresentanza democratica e di una discussione su di una nuova legge elettorale". Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.