L. elettorale, Fratoianni: Pd vuol rinunciare a 10% degli alleati?

Pol/Gal

Roma, 9 gen. (askanews) - ""Il Pd vuol chiudere su una legge elettorale con sbarramento al 5%. Li capisco: sono così forti rispetto alle destre di Salvini che possono anche fare a meno di quel 10% di elettori che sceglierebbero i partiti alleati attualmente stimati sotto la soglia di sbarramento." Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu in merito alla bozza di riforma della legge elettorale.

"Evidentemente per loro è meglio prendere un 3 o un 4% in più con il voto utile al proprio partito - conclude il parlamentare di Leu - che vincere le elezioni....".