L.elettorale: Lollobrigida (Fdi), 'parole Fico al limite dell'ingerenza'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 mag. (Adnkronos) – “Stupiscono le dichiarazioni del presidente della Camera Roberto Fico, che oggi si schiera a favore di un intervento parlamentare volto a riformare la legge elettorale nazionale. Fico, da Presidente dell’Assemblea di Montecitorio dovrebbe essere garante super partes". Così il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

"Avremmo apprezzato un intervento incisivo a difesa delle prerogative parlamentari che in questi quattro anni di legislatura troppo spesso sono state calpestate attraverso l’abuso della decretazione d’urgenza e l’apposizione di questioni di fiducia sulla maggior parte dei provvedimenti varati".

"Meraviglia quindi che dalla terza carica dello Stato arrivi quasi una sorta di ‘chiamata a raccolta’ su una materia delicata e quanto mai divisiva come la legge elettorale, certamente non avvertita dagli italiani come assoluta priorità. A che cosa è dovuto questo improvviso interventismo al limite dell’ingerenza?”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli