L. elettorale, Toti: ridare a elettori possibilità di scegliere

Fos

Genova, 23 set. (askanews) - "Siamo due Regioni che porteranno in Consiglio la proposta di abrogare la parte proporzionale della legge elettorale. Credo che sia un segnale che non c'è voglia di tornare ad un proporzionalismo un po' melassoso, per cui le cose si fanno dopo ma di dare agli elettori la possibilità di scegliere i parlamentari ed il governo con il proprio voto". Lo ha detto il governatore della Liguria, Giovanni Toti, parlando della legge elettorale a margine di un incontro a Genova con il governatore del Piemonte, Alberto Cirio.

"E' un percorso lungo - ha sottolineato Toti - complesso e difficile. Nei consigli ci sarà una discussione senza vincoli di maggioranza per nessuno ma, anzi ,con una scelta condivisa. E' un buon segnale -ha concluso- dire che c'è un pezzo di politica che vuole ridare agli elettori la possibilità di scegliere".