L.elettorale, Zingaretti: sbarramento a 5% è il minimo

Rea

Roma, 7 gen. (askanews) - "La soglia al 5%" come sbarramento per la legge elettorale "penso sia il minimo indispensabile". Lo ha affermato il segretario del Pd Nicola Zingaretti, ospite di Otto e mezzo su La7.

"Ricordo che veniamo da una legge pessima, che dovrebbe essere maggioritaria ma che non garantisce di conoscere la sera stessa il vincitore delle elezioni. Il Rosatellum è una delle peggiori leggi elettorali mai fatte, e anche Renzi lo sa che la penso così", ha aggiunto Zingaretti.