L’ex premier rivela di essere negativo ormai da dieci giorni

·1 minuto per la lettura
Mario Monti: “Ho avuto il covid ma ora sto bene”
Mario Monti: “Ho avuto il covid ma ora sto bene”

“Ho avuto il covid, a metà febbraio. Ora per fortuna sto bene, tutto è andato bene dopo qualche giorno di febbre molto alta”. Mario Monti rivela di aver contratto il covid e spiega durante il programma Un giorno da pecora su Rai Radio 1 che “da circa una settimana” è negativo e che “da qualche tempo ho finito i 21 giorni canonici della quarantena”. E Monti ha proseguito: “Non mi sono ancora vaccinato perché ho 78 anni e non 80 e quindi non l’ho ancora potuto ricevere”.

Monti: “Un anno fa sarei morto”

Poi precisa che non ha mai avuto bisogno di cure extra domiciliari. “Per fortuna non sono mai stato ricoverato. Mi fosse successo un anno fa sarei stato sicuro di morire, anche se poi magari l’esito sarebbe stato diverso. Stavolta invece è andata bene”. E il senatore spiega che oggi ci sono cure più mirate e che lui psicologicamente era più pronto all’eventualità di contrarre il virus.

Ipotesi e riserbo sul contagio

“Ricordate anche voi i rumori continui di ambulanze e le scene di terapie intensive”. Riguardo al suo canale di contagio Monti ha poi spiegato di avere “un’ipotesi. Ma siccome non si può esser sicuri non la avanzo”. Sobrio ed elegante come già in occasioni recenti non sfuggite a cittadini e utenti social il senatore ha glissato e si è concentrato sul tema dei dispositivi di protezione, da lui utilizzati in maniera massiva. “Comunque sono sempre stato molto attento alla sicurezza. Più propenso ad indossare una doppia mascherina che a dimenticare di metterla”.