L’ex presidente Usa lo conobbe bambino quando alla Casa Bianca gli chiese di toccare i suoi capelli

Obama che parla con l'ex bambino che volle toccargli i capelli
Obama che parla con l'ex bambino che volle toccargli i capelli

La commovente reunion di Barack Obama con un ragazzo appena diplomato sta facendo il giro del web dopo che l’ex presidente Usa l’ha postata sul suo account Twitter. Ma perché quella conversazione in particolare è così iconica per la memoria recente di Obama ed in un certo senso di tutti gli States? Lo è perché l’ex inquilino del 1600 di Pensylvania Avenue quel giovanotto lo conobbe da bambino quando alla Casa Bianca gli chiese di poter toccare i suoi capelli.

Reunion di Barack Obama con un ragazzo diplomato

Esatto, quel giovanotto che in queste ore si è diplomato si chiama Jacob Philadelphia ed è una “vecchia conoscenza” di Barack Obama, che lo ha voluto chiamare in video. Jacob infatti aveva 5 anni quando con la famiglia visitò la Casa Bianca. Proprio lì venne ricevuto nello Studio Ovale e quel bambino ricco di curiosità e per nulla intimidito dalla presenza dell’uomo più potente del mondo diventò famoso perché chiese a Obama se i suoi capelli fossero proprio uguali ai suoi e se avesse potuto toccarli.

La foto “sui capelli” che fece il giro del mondo

Quella foto che aveva ripreso il momento in cui Jacob toccava i capelli di Obama chinato su di lui divenne una delle immagini simbolo della presidenza “smart” del capo della Casa Bianca. Ecco perché  Obama ha voluto parlare con lui e ha affermato che è stato uno dei momenti e ricordi più belli della sua presidenza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli