L'India celebra la Festa dei colori e sfida la pandemia

Migliaia di persone si sono riversate in strada in India per le celebrazioni della festa di Holi, cioè la festa dei colori che segna l'avvento della primavera. Nonostante le autorità avessero vietato gli assembramenti, a migliaia hanno sfidato la pandemia. Getti di polvere colorata, spruzzi d'acqua, balli e preghiere. Nel tempio di Banke Bihari, a Mathura, nel nord del Paese, le norme di distanziamento sociale sono state completamente ignorate. Anche a Lucknow, nel nord, in molti sono usciti in strada per ballare in mezzo alla polvere colorata. La festa di Holi rappresenta il trionfo del bene sul male ed è associata all'amore eterno di Krishna e Radha, che viene festeggiato in un tripudio di colori. L'India sta vivendo un momento terribile a causa del covid: il numero dei contagiati supera i 12 milioni.

LEGGI ANCHE: India celebra il colorato Holi Festival ai tempi del coronavirus

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Nuvole di polveri e divertimento: è la festa dei colori in India