L’intervista “fantasma” a La Stampa e l’imbarazzo degli azzurri per le presunte dichiarazioni del Cav

·1 minuto per la lettura
Silvio Berlusconi con Matteo Salvini e Giorgia Meloni
Silvio Berlusconi con Matteo Salvini e Giorgia Meloni

Il leader azzurro Silvio Berlusconi a testa bassa contro gli alleati in una intervista a Massimo Giannini su La Stampa: “Meloni e Salvini premier? Non scherziamo”, ma Forza Italia smentisce e cerca di mettere una toppa a quello che è dventato un caso politico.

Premier, Berlusconi caustico contro i due alleati storici su La Stampa

L’intervista al leader storico di Forza Italia ha letteralmente terremotato la coalizione di centro destra già provata dalle recentissime frizioni comiziali fra i leader di Lega e FdI. Un terremoto a cui ha messo rimedio una nota di Forza Italia.

La “toppa” di Forza Italia a Berlusconi che sul tema premier spara a zero contro gli alleati

Il partito degli azzurri infatti preferisce smentire il quotidiano torinese: “Il presidente non ha mai rilasciato alcuna intervista, e smentisce le parole a lui attribuite”. Ma cosa aveva detto il Cav?

“Draghi deve durare”, poi sul premier Berlusconi va contro gli alleati

Ai suoi alleati Matteo Salvini e Giorgia Meloni aveva riservato una considerazione al vetriolo: dopo un salomonico “Draghi deve durare” Berlusconi avrebbe motivato al curaro: “Perché se va a fare il presidente della Repubblica poi a chi dà l’incarico di fare il nuovo governo? A Salvini? Alla Meloni? Ma dai, non scherziamo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli