L’investitore è un 17enne in scooter che si è fermato immediatamente a prestare soccorso

bimba strada
bimba strada

Dramma a Napoli, dove una bimba di 6 anni è stata investita mentre attraversava la strada con la madre: secondo le prime informazioni la piccola vittima sarebbe in gravi condizioni all’ospedale Sanobono di Napoli. Il sinistro è avvenuto alle 11 della tarda mattinata del 12 maggio a San Pietro a Patierno, a nord del capoluogo campano. I fatti si sono verificati in via Nuovo Tempio, quando una bambina di 6 anni è stata investita mentre attraversava la strada assieme a sua madre.

Napoli, bimba di 6 anni investita

Pare che la bambina stesse camminando mano nella mano con la mamma e che in sede di attraversamento (non è dato sapere se sulle strisce pedonali o meno) la piccola sia stata centrata in pieno da uno scooter. Alla guida del mezzo c’era ragazzo di 17 anni. La bambina è stata immediatamente soccorsa dai sanitari del 118 dopo quel violentissimo urto e trasportata d’urgenza all’ospedale Santobono: sarebbe in prognosi riservata.

I soccorsi e i rilievi della polizia

Sul posto anche gli agenti dell’Infortunistica Stradale della Polizia Municipale di Napoli che hanno effettuato i rilievi ed hanno provveduto ad identificare il 17enne, che si è immediatamente adoperato a prestare soccorso e messo a disposizione della polizia municipale. L’investitore è stato condotto in ospedale per gli accertamenti di rito in ordine allo screening del tasso alcolemico eventuale. Lo scooter è stato posto sotto sequestro per le indagini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli