L’Irlanda batte gli All Blacks e Biden telefona ai giocatori

·1 minuto per la lettura
featured 1539544
featured 1539544

Roma, 15 nov. (askanews) – In un video registrato dalla famiglia Biden (e diffuso dall’Irish Times) si vede il presidente degli Stati Uniti, che conta anche origini irlandesi, telefonare ai giocatori dell’Irlanda dopo l’incredibile vittoria della nazionale di Rugby a Dublino sulla Nuova Zelanda (noti anche come All Blacks) in un incontro delle Autumn Series: “Congratulations fellas”, “congratulazioni ragazzi”, si sente Biden dire durante la videochiamata, sottolineando di essere “molto fiero” di loro.

Il presidente, 78 anni, è nato a Scranton, in Pennsylvania, dove risiede una grande comunità irlandese-americana, tra cui sua madre (Catherine Eugenia “Jean” Finnegan Biden morta nel 2010 a 92 anni, la cui famiglia era originiaria di Ballina (Contea di Mayo). Biden, che ha trascorso il fine settimana nella residenza a Camp David, nel Maryland, siede sul bracciolo di una poltrona, tra la sorella Valerie e il fratello James.

Il profilo ufficiale di Twitter della Federazione irlandese di Rubgy ha postato una foto dello scambio telefonico, nella quale si vedono i giocatori in hotel davanti allo schermo di un telefonino con il commento “Meraviglioso presidente (Potus, alias Presidente degli Stati Uniti) sta telefonando alla squadra dopo la vittoria oggi contro gli All Blacks!”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli