L’opinionista di Uomini e Donne ha subito il furto della sua borsa

·1 minuto per la lettura
Uomini e Donne scelta
Uomini e Donne scelta

Grande paura per Tina Cipollari. Qualche giorno fa, infatti, l’eccentrica opinionista di Uomini e Donne, mentre si trovava in un bar di Roma ha subito un furto. Mentre beveva un caffè al bar, Tina ha lasciato la sua borsa sul bancone. Dopo pochi istanti, però, si è accorta che aveva subito un furto. Un ladro, infatti, le aveva rubato la borsa. Tina, allora, non ha perso tempo e si è subito recata dalla Polizia per esporre denuncia. Le autorità hanno effettuato tutte le indagini del caso e si è scoperto che il ladro era un cliente abituale del bar. La paura per la Cipollari è stata a metà. Dentro la borsa, infatti, c’erano solamente uno specchietto e un rossetto.

Furto per Tina Cipollari

A dare la notizia è stata RomaToday che ha raccontato nei dettagli la vicenda: “La vicenda si è svolta a Fiumicino: Maria Concetta in arte Tina Cipollari, dopo essersi accorta che le avevano rubato il borsello (contenente tra l’altro solo uno specchietto ed un rossetto) è andata subito al commissariato Aurelio, diretto da Alessandro Gullo. Gli investigatori, dopo aver visto le immagini della videosorveglianza ed aver capito che era un cliente abituale, lo hanno aspettato discretamente. Quando l’uomo si è trovato davanti i poliziotti ha subito ammesso di aver preso il borsello, di aver buttato lo specchietto ed il rossetto. Gli agenti dopo aver recuperato il corpo del reato che l’uomo aveva nascosto nella sua auto, lo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria. Subito dopo la borsetta è stata restituita alla vittima”.