L’Organizzazione Mondiale della Sanità: Coronavirus è pandemia

L’Organizzazione Mondiale della Sanità: Coronavirus è pandemia

New York, 11 mar. (askanews) – Pandemia. Così è stato definito il coronavirus per la prima volta dall’Organizzazione mondiale della sanità.

“Il Covid-19 può essere definito una pandemia” ha detto Tedros

Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Oms, nel briefing quotidiano, rilanciato in una serie di tweet.

“Pandemia non è una parola che usiamo con leggerezza o

incautamente. È una parola che, se usata male, può causare paura

irragionevole, o un’accettazione ingiustificata che la battaglia

sia finita”, ha aggiunto.

“Descrivere la situazione come pandemica non cambia quello che stiamo facendo e quello che i Paesi dovrebbero fare” ha aggiunto.

Con la dichiarazione ufficiale di pandemia l’Oms potrà emanare direttive e inviare équipe nelle nazioni più colpite come fatto in Cina, Italia e Iran. L’epidemia è diffusa in ogni continente ad eccezione dell’Antartide.