L’Ue: mobilitazione parziale è segno della disperazione di Putin

featured 1650647
featured 1650647

Roma, 21 set. (askanews) – La mossa del presidente russo Vladimir Putin di mobilitare parzialmente le truppe, insieme alla spinta a votare per l’annessione dei territori occupati, mostra la sua “disperazione” per i fallimenti militari di Mosca in Ucraina, ha dichiarato Peter Stano, portavoce della Commissione europea.