L’uomo è finito in manette ad opera della polizia di Gerusalemme che ha punito la sua bravata

Il cane alla guida
Il cane alla guida

Ariva da Israele la curiosa notizia di un uomo che fa guidare l’auto al cane e pubblica il video sui social: per questa scelta non proprio in sicurezza è stato arrestato un 35enne. C’è che guida come un cane e chi il cane lo fa guidare proprio e l’uomo è finito in manette ad opera della polizia di Gerusalemme che ha punto la sua bravata.

Fa guidare l’auto al cane e pubblica il video

Il caso è avvenuto a Ein Naqquba, villaggio a circa 10 chilometri da Gerusalemme. Quel video sui social infatti è stato visionato dalle forze dell’ordine che hanno individuato l’autore nonché autore del gesto e lo hanno arrestato, dopo aver scoperto che il veicolo era “anche sprovvisto di assicurazione”. Sui social le immagini sono virali e possono anche suscitare un refolo di ilarità, ma non bisogna dimenticare che certi comportamenti irresponsabili alla guida possono portare più alla morte che alle risate.

La bravata, l’arresto e la nota della polizia

Nel frame si vede il cane seduto sulle gambe dell’uomo e con le zampe sul volante, intento a condurre l’automobile. Ovvio che l’arrestato volesse fare solo un video ironico e non certo farsi portare dal cane al pub, tuttavia tanto è bastato e la polizia ha avviato le indagini ed è riuscita a rintracciarlo. La polizia israeliana ha diffuso un comunicato: “Chi commette queste azioni mette in pericolo la propria vita, ma anche e soprattutto quella degli altri. Continueremo a contrastare queste violazioni e perseguiremo chiunque si renda protagonista di questi atti che mettono in pericolo gli utenti della strada”.