La 67enne che ha ricevuto 4 dosi di vaccino: "Sono in ospedale, sotto shock"

·Contributor HuffPost Italia
·1 minuto per la lettura
- (Photo: Cavan Images via Getty Images/Cavan Images RF)
- (Photo: Cavan Images via Getty Images/Cavan Images RF)

“Ho avuto molta paura, e anche l’infermiere era spaventato. Mi sento bene, devo dire. I parametri buoni ma mi terranno in ospedale anche stanotte. Sono sotto shock”. A parlare sulle pagine di Repubblica è la signora Gigliola, la 67enne che lunedì ha ricevuto per errore 4 dosi di vaccino a Livorno. Un caso analogo si è verificato sempre in Toscana, a Massa, il 9 maggio: allora era stata una 23enne a ricevere 4 dosi di Pfizer.

L’infermiere che stava vaccinando la 67enne non si è accorto che la fiala di non era stata diluita e per sbaglio l’ha iniettata tutta. Su quei momenti, la signora racconta:

“Se ne sono accorti subito. Hanno detto che c’è stato un errore, che dovevano verificare se le dosi che mi avevano fatto erano corrette”.

A chi le domanda cosa farà e quale sia stata la reazione della sua famiglia, replica:

“Non lo so ancora, per il momento non ci penso [...] I miei familiari sono arrabbiati, però mi fanno coraggio”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli