La Angiolini prende le difese del suo ex: la replica al vetriolo

·1 minuto per la lettura
Willie Peyote Renga Ambra Angiolini
Willie Peyote Renga Ambra Angiolini

Le parole di Willie Peyote sull’esibizione di Francesco Renga al Festival di Sanremo 2021 hanno mandato su tutte le furie Ambra Angiolini, che ha preso le difese del suo ex compagno.

Willie Peyote contro Renga

In molti hanno avuto da ridire sull’esibizione di Francesco Renga a Sanremo 2021 ma il giudizio di Willie Peyote è stato senza dubbio pesante e poco rispettoso: “Io credo che Renga, e mi dispiace dirlo perché lui era uno dei rappresentanti della bella vocalità all’italiana, ha cagato sul microfono stasera. Ad un certo punto sembrava Aiello”, ha affermato il cantante che, secondo indiscrezioni, avrebbe chiesto scusa al collega per questa affermazione. Nel frattempo a quanto pare, attraverso i social, Ambra Angiolini ha preso le difese del suo ex compagno (padre dei suoi due figli, Jolanda e Leonardo). “Gli altri fanno i paraculi o cagano sui microfoni ma quello che esce dalla sua bocca è l’unica cosa che puzza”, ha scritto l’attrice via social.

Dopo l’esibizione a Sanremo 2021 Willie Peyote si era scagliato anche contro Ermal Meta, che aveva risposto via social affermando che avrebbe preferito un chiarimento faccia a faccia: “Caro Willie Peyote voglio farti un dispetto e dirti quello che penso. Penso che tu sia bravo. Ieri eravamo a due metri di distanza nei camerini e se mi avessi detto di persona queste parole, saresti stato il coraggioso che appari sul palco. Buona fortuna e buona musica”, aveva scritto l’ex vincitore del Festival di Sanremo. Ci saranno ulteriori sviluppi?