La Bardot non si vaccinerà: "Non saranno le capre a contagiarmi"

·1 minuto per la lettura
brigitte bardot vaccino covid
brigitte bardot vaccino covid

Brigitte Bardot, intervistata dal settimanale Oggi, ha espresso il suo pensiero sul vaccino Covid-19. L’attrice, senza troppi giri di parole, ha confessato che non si sottoporrà al vaccino. Nonostante l’età, sembra irremovibile. Come mai ha fatto questa scelta?

Brigitte Bardot: vaccino Covid-19

Dopo le dichiarazioni sconcertanti di Al Bano sul vaccino Covid-19, arrivano quelle di Brigitte Bardot. Mentre il cantante di Cellino San Marco non si fida del farmaco, l’attrice sostiene di non averne bisogno. Intervistata dal settimanale Oggi, la 86enne ha espresso il suo pensiero sull’emergenza sanitaria. L’interprete, che vive da anni nella Madrague, il castello sopra Saint-Tropez, insieme ai suoi animali e, qualche volta, con il marito Bernard d’Ormale, ha sottolineato che non ha contatti con l’esterno. Ha dichiarato:

Non ne ho bisogno, non vedo nessuno. Non saranno le capre a contagiarmi”.

Pertanto, la Bardot non si sottoporrà al vaccino. Il suo pensiero sul Covid è molto chiaro: si tratta di un modo per la natura di “regolamentare la popolazione“. Brigitte non è per niente preoccupata e non fa parte di quella ampia fascia della popolazione che ha perso il sonno a causa della pandemia. “Temo che il Covid e le altre epidemie che si stanno annunciando ristabiliranno dolorosamente un nuovo ordine. Quando quei cinque miliardi di persone di troppo su questa Terra saranno scomparsi, la natura riprenderà i suoi diritti”, ha ammesso. Le sue dichiarazioni, come successo in passato per altri temi, come quello delle molestie nel mondo del cinema – aveva definito le donne “civette” – faranno di certo discutere.

LEGGI ANCHE Lino Banfi: l’appello sul vaccino anti Covid-19