La Berti e l'inedito sull'amore di una madre per il figlio gay: "La strada è lunga"

·1 minuto per la lettura
Orietta Berti canzone omofobia
Orietta Berti canzone omofobia

Orietta Berti, che sarà uno dei volti del Festival di Sanremo 2021, ha annunciato l’uscita del suo best of contenente alcuni brani inediti, tra cui una canzone ispirata all’amore di una madre per il figlio gay.

Orietta Berti contro l’omofobia

Da sempre Orietta Berti sostiene la comunità LGBTQ ed è contraria ad ogni forma di omofobia. Nel suo nuovo best of la cantante ha annunciato la presenza di un brano che parlerebbe dell’amore di una madre per il figlio gay, e a tal proposito ha dichiarato: “Abbattere la piaga dell’omofobia continua a essere necessario. C’è ancora troppa ignoranza, la strada purtroppo è lunga. Se uno dei miei figli dovesse dirmi di essere gay sarei serena. Gli direi che siamo nati per amare, non importa chi. Nessuno può né deve negarci questo diritto”.

La cantante ha rivelato in passato che lei e suo marito, Osvaldo Paterlini, sarebbero soliti andare in vacanza con degli amici gay: “Da 26 anni faccio le vacanze da loro, a Los Angeles, io e Osvaldo siamo gli etero del gruppo, io frequento solo quella comunità lì. Ho trovato persone davvero deliziose da tutto il mondo, mi sembra di vivere in un film quando vado alle loro feste”. La cantante è tra i Big in gara per il Festival di Sanremo 2021 con il suo brano Quando ti sei innamorato. L’edizione 2021 della kermesse sarà molto diversa dalle precedenti a causa delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria ancora in corso. Il Cts del governo ha approvato uno speciale protocollo organizzativo-sanitario per questa nuova edizione dello show condotta da Amadeus.