La Bielorussia accende la sua prima centrale nucleare fra le proteste

Costata 11,3 miliardi di euro è stata costruita dai russi, ad appena 20 chilometri dal confine con la Lituania che adesso distribuisce pastiglie di iodio ai residenti

View on euronews