La blockchain approda nel fantacalcio: alla scoperta di Sorare

sorare
sorare

La tecnologia fa passi da gigante e, tra le tante novità, c’è anche quella legata alla blockchain che approda nel mondo del fantacalcio e lo fa grazie alla piattaforma Sorare, fondata nel 2018 e utilizzata anche in Italia, che vanta il terzo posto per numero di utenti attivi. Si tratta di un modo diverso di giocare e seguire il calcio, uno degli sport più seguiti e amati in Europa e nel mondo. Si tratta di un gioco manageriale che utilizza il blockchain per rendere più interessante e concreta l’esperienza.

Blockchain, calcio e Sorare: cos’è

Il calcio, e il fantacalcio, abbracciano così un nuovo mondo, quello di Sorare e della blockchain, piattaforma che ha lo scopo di diventare un punto di incontro – e di riferimento – per gli appassionati di calcio e fantacalcio, grazie a una dinamica di gioco che intrattiene e coinvolge l’utente. Utilizzata non soltanto blockchain ma anche NFT, ovvero i Non Fungible-Token, certificati digitali che, basati proprio sulla blockchain, hanno l’obiettivo di identificare in maniera univoca (e di conseguenza non replicare e sostituibile) la proprietà di un prodotto digitale.

Per blockchain si intende invece – in senso letterale – una “catena di blocchi”. Questa si rifà alle caratteristiche di una rete informatica di nodi così da permettere di aggiornare e gestire, in maniera sicura e anche in questo univoca, un registro (una sorta di database) che al suo interno contiene informazioni e dati, in modo aperto e condiviso. Questa tecnologia porta a non avere bisogno di banche o notai.

Per quanto riguarda Sorare, è una piattaforma fondata nel 2018 con la tecnologia Ethereum; si tratta di un gioco online di calcio fantasy che è basato su una interfaccia crittografica. Proprio come per il fantacalcio, l’obiettivo principale è quello di costruire la propria rosa e la formazione tipo per ogni giornata. Per farlo è opportuno schierare determinati calciatori, analizzando anche le loro statistiche e la loro possibilità di fare bene, visto che assist e gol si tramutano poi in punti di gioco. Lo scopo è chiaramente quello di sconfiggere i propri avversari presenti nelle leghe alle quali si partecipa, accumulando più punti possibili.

Tra i vari partners, ci sono più di cento club che danno modo così di poter acquistare le carte dei giocatori delle squadre presenti, come ad esempio Inter, Juventus, Milan; o anche PSG, Barcellona e Real Madrid.

Come funziona

Dopo aver scoperto cos’è si passa allo step successivo, ovvero come funziona Sorare. Per creare la propria squadra è opportuno seguire alcune regole, in primis quella di selezionare e schierare calciatori che giochino, poiché se verranno messi in campo calciatori fuori rosa o in panchina, non si accumuleranno punti. Bisogna anche scegliere calciatori con una buona media punti, che permettano così all’utente di avere la sicurezza di poter vincere.

È un gioco che ha due modalità: quella gratuita (ovvero free-to-play) e quella a pagamento (cioè pay to win). Con la modalità gratuita si ha modo di giocare soltanto nella Lega Rookie e non si possono ottenere carte rare, a differenza invece della modalità a pagamento, potendo partecipare a tornei esclusivi e a diverse competizioni, oltre ad acquistare carte di giocatori rari. In entrambi casi è richiesta la registrazione che permette di ricevere subito 12 carte con cui poter comporre almeno la formazione titolare.

Come ogni competizione che si rispetti, i vincitori ottengono dei premi, che possono essere delle carte rare ed esclusive o anche criptovalute, bottino che interessa a molti utenti e “giocatori virtuali”. Il 10% dei partecipanti riesce infatti a ricevere carte di giocatori importanti che possono rivendere rispettando il valore della carta. Infine è previsto anche il cosiddetto “premio soglia”, ovvero un riconoscimento che ottiene chi riesce a totalizzare – con un calciatore – almeno 205 punti e 250 punti, in modo da permettere a chiunque di migliorare il proprio modo di giocare e la propria squadra.

Un nuovo modo di vivere il fantacalcio, pronto a rivoluzionare l’idea tradizionale e già presente in Italia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli