La blogger 30enne arrestata e detenuta in Iran è stata scarcerata dalle autorità di Teheran

Alessia Piperno
Alessia Piperno

Iran, rilasciata Alessia Piperno: è libera e presto tornerà in Italia e la blogger 30enne arrestata e detenuta in Iran è stata scarcerata dalle autorità di Teheran. Alessia era stata arrestata in Iran lo scorso 28 settembre e detenuta nel carcere di Evin ma adesso, secondo una nota ufficiale di Palazzo Chigi, è tornata libera. Ecco la nota della Presidenza del Consiglio dei Ministri: “Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni nel ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a che Alessia riabbracci i familiari, ha informato i suoi genitori nel corso di una telefonata, pochi minuti fa”.

Iran, rilasciata Alessia Piperno

Il padre della blogger, Alberto, aveva lanciato un appello dopo che aveva saputo che la figlia era stata arrestata: “Erano 4 giorni che non avevamo sue notizie, dal giorno del suo 30 compleanno, il 28 settembre. Anche il suo ultimo accesso al cellulare riporta quella data. Stamattina arriva una chiamata. Era lei che piangendo ci avvisava che era in prigione. A Teheran. In Iran”.

Appelli di papà ed amici e Farnesina in campo

“Era stata arrestata dalla polizia insieme a dei suoi amici mentre si accingeva a festeggiare il suo compleanno. Sono state solo poche parole ma disperate. Chiedeva aiuto”. E gli amici di Alessia si erano prodigati sui social per tenere alta l’attenzione sul caso della donna. Ovviamente si era attivata la Farnesina ed oggi il risultato, splendido, è stato ottenuto.