"La Brexit aggrava la crisi". Esportazioni verso l'Ue: -16%

La crisi economica britannica è aggravata dalle conseguenze della Brexit: Lo sostengono molti economisti, e tante piccole e medie imprese ne sperimentano in vivo gli effetti.

Succede ai titolari di un piccolo caseificio del Cheshire, costretti a gettare la spugna dopo aver visto sparire incassi per 685.000 euro, a causa delle mancate esportazioni nei paesi dell'Unione europea.

Il fondatore dell'azienda spiega che di fronte al rischio di fallire, gli altri produttori del territorio si sono fatti avanti per offrire un aiuto, investendo nel capitale della compagnia che tuttavia continuerà a essere diretta dagli ex proprietari.

Secondo i dati di un recente rapporto gli scambi commerciali tra la Gran Bretagna e l'Unione europea dopo la Brexit sono calati del 16 per cento.