La Calabria verso il primato nazionale di nidificazioni della tartaruga Caretta caretta

(Adnkronos) - Anche quest’anno la Calabria si appresta a contendere alla Sicilia il primato nazionale delle nidificazioni di Caretta caretta, la tartaruga marina più comune del mar Mediterraneo. Sul litorale calabrese è iniziato il progetto “TartaMar”, del WWF, finalizzato al monitoraggio e alla messa in sicurezza dei nidi. All’alba del 20 giugno, vicino Roccella Ionica, grazie al ritrovamento della caratteristica traccia lasciata sulla sabbia dalla tartaruga, è stato localizzato un nido. Ora si resta in attesa della schiusa, prevista tra una cinquantina di giorni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli