FOCUS ELEZIONI - Da Instagram a Tik Tok: ecco come i partiti usano i social

In vista delle elezioni, i partiti utilizzano sempre più i social per entrare in contatto diretto con l'elettorato. Accanto ai comizi in piazza e agli interventi in tv, la campagna si gioca soprattutto su Instagram, Facebook, Tik Tok.... ECCO COSA DEVI SAPERE SU SOCIAL E POLITICA:

#️⃣ I PARTITI SONO SOCIAL? ECCO COME COMUNICANO

👪 DAI GIOVANI ALLE DONNE, A CHI PUNTANO I PARTITI?

📊 ECONOMIA, AMBIENTE E SICUREZZA, I CAVALLI DI BATTAGLIA SUI SOCIAL

💸 FACEBOOK E INSTAGRAM, ECCO CHI HA SPESO DI PIU'

🚀 I PARTITI PIU' SEGUITI SUI SOCIAL

LE 5 COSE CHE NON SAPEVI SU SOCIAL E POLITICA...

  1. Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni è il partito che più ha investito (127.092 euro) in inserzioni social, superando addirittura la spesa della Lega di Salvini (105.619 euro).

  2. Il tema maggiormente toccato dai post dei partiti riguarda l'avversario politico. Enrico Letta, segretario del PD, ha menzionato la Meloni nel 75% dei post in cui si parlava di concorrenti politici.

  3. Il Movimento 5 Stelle ha speso 0 euro in inserzioni social.

  4. Al contrario delle previsioni, il Terzo Polo composto dai partiti di Calenda e Renzi si è rivolto a un pubblico più anziano.

  5. Lo sbarco su TikTok di Silvio Berlusconi ha ribaltato le classifiche sull'engagement tra partiti. Il suo primo video - pubblicato il 1° settembre - ha accumulato ben 9,5 milioni di visualizzazioni, mentre il suo profilo 2,6 milioni di mi piace.

GUARDA ANCHE... Lo sbarco di Berlusconi su Tik Tok

GUARDA ANCHE IL VIDEO - Giorgia Meloni si sfoga sui social: “Troppi contestatori ai miei comizi”